Per la gola

I tre grani, Capricci

Grazie alla collaborazione con questo piccolo pastificio di Gioia del Colle (BA) abbiamo riscoperto grani per lo più dimenticati, come i grani antichi e il grano arso, valorizzati da formati quali “Le Spugnole” o “Le Spighe”. Sempre nel cuore della Puglia, abbiamo affidato allo chef Lorenzo la creazione di condimenti quali cacio e pepe, pomodorini e ricotta forte con olive nere, che riescono a creare un perfetto connubio con la porosità di questa pasta.

Prezzo: 43 euro

Mediterraneo, Capricci

Tra Chieti e Pescara,  esattamente a Guardiagrele, nasce “Ma’kaira”, una pasta ottenuta con semola di grano duro e orzo, che dopo circa 30 anni, rimane ancora oggi uno dei must tra i piccoli pastifici artigianali italiani. Francesco di Paestum, con la sua selezione di pomodori della varietà Corbarino giallo e rosso, e due oli cultivar come la Cima di Mola e la Cima di Melfi, completano il classico di qualità della dieta mediterranea.

Prezzo: 65 euro

Olio e i suoi fratelli, Capricci

Questo piccolo frantoio è situato nel cuore del Salento, esattamente a Gagliano del Capo, a pochi chilometri da Santa Maria di Leuca. Giovanni Melcarne conduce oggi un frantoio oleario che porta le sue origini a centinaia di anni fa. La peculiarità di questo laboratorio è la raccolta notturna delle olive: ciò consente la lavorazione a temperature molto più fresche rispetto a quelle diurne, che potrebbero ossidare i polifenoli, facendo così perdere profumi e sentori tipici e distintivi di queste olive. L’intensità delle note aromatiche e gli standard qualitativi sono rintracciabili anche negli oli aromatizzati all’arancia, limone, basilico o rosmarino.

Prezzo: 100 euro

Oli di Sicilia mignon, Capricci

Sebastiano Gallioto, con la sua piccola produzione di olio, è uno dei mastri oleari che ha ottenuto più riconoscimenti in Italia e nel mondo. Con lui è nata l’idea di creare questo piccolo forziere nel quale sono custodite sei eccellenze olearie della sua e nostra amata terra siciliana. Cultivar, IGP, DOP contribuiranno a rendere dei semplici piatti vere e proprie proposte stellate.

Prezzo: 79 euro

Taralli, Capricci

L’anello dal sapore avvolgente che fa parte della storia della Puglia: farina, olio extra vergine d’oliva e sale sono gli ingredienti essenziali, ai quali vengono aggiunti olive tritate o spezie come il finocchietto selvatico, e poi rigorosamente cotto in forno. Questo piccolo laboratorio della Puglia ne è la massima espressione. Li abbiamo accompagnati a delle verdure prodotte nel Salento, come il carpaccio di finocchi, i peperoni alla crudaiola e delle zucchine essicate al sole, creando il perfetto connubio per un aperitivo gustoso e di classe.

Prezzo: 66 euro

Aperitivo, Capricci

Un team tutto al femminile nato in Veneto si dedica con passione alla realizzazione di questi piccoli biscottini da forno salati, prodotti con ingredienti come le erbette di campagna, arachidi e Parmigiano, curry e semi di papavero. I nostri chef hanno voluto accompagnarli con delle verdure tipiche di provenienza campana, quali i carciofi e le zucchine grigliate, e per finire con frutti simili alle olive chiamati “peschiole”, ancora immaturi dell’innesto della pesca e trasformati in sfiziosi spezza fame.

Prezzo: 78 euro

Viva Napoli, Capricci

Da un piccolo paesino della Campania, nasce questa selezione di prodotti unici ottenuta grazie al contributo e alla competenza di Mario Parente, un agronomo che in questi ultimi anni, con tenacia e dedizione, è riuscito a valorizzare dei must che appartengono alla storia del territorio, come la zucca lunga di Napoli, la papaccella napoletana e le curiosissime peschiole, che rimangono il prodotto di punta di questa piccolissima azienda agricola. Nate da un provvidenziale errore da alberelli di pesche il cui incrocio non era ben riuscito, vennero fuori delle minuscole pesche dal nocciolo non ancora tenace, poi messe sott’aceto.

Prezzo: 87 euro

Happy hour, Capricci

William di Carlo, profondo conoscitore delle mandorle, ha realizzato queste leccornie: mandorle salate al tartufo nero, al pomodoro e basilico, al peperone verde e capperi. Li abbiamo accompagnati con delle verdure come i carciofi e i finocchi lavorati dal crudo, la cui peculiarità sta nel liquido di conservazione, che solitamente è olio extra vergine d’oliva. In questo caso invece, lo chef Lorenzo le riesce a conservare nel succo d’arancia. Lo spumante con la fragola completa questo allettante cadeau.

Prezzo: 63 euro

Oli di Sicilia, Capricci

Dalla Sicilia questa selezione di oli cultivar e bio: Tonda Iblea, Moresca e IGP sono condimenti di assoluta genuinità ed eccellente qualità. Fruttati o delicati sono ottimi per insalate, verdure e piatti di pesce, preservando tutto il gusto originale di questi piatti.

Prezzo: 81 euro

Stile e olio, Capricci

Il contenuto di questa bottiglia rappresenta la massima espressione dell’olio pugliese di qualità: Cima di Mola e Cima di Melfi sono due piccolissime cultivar presenti nella zona di Gioia del Colle (BA), e poi c’è la Coratina che è la classica espressione del monovarietale pugliese. Abbiamo così pensato di racchiuderlo poi in bottiglie di vetro satinato di colore bianco, per aggiungere una nota di eleganza a questo ricercatissimo regalo.

Prezzo: 106 euro

Sale e pepe, Capricci

Protagonisti incontrastati della tavola, per secoli merce di scambio di altissimo valore, insaporiscono le pietanze nelle cucine di tutto il mondo. Un viaggio tra i monti dell’Himalaya con il sale rosa di prima qualità, all’isola di Ceylon con la raccolta del pepe nero. In grani o macinato, esaltano e non coprono l’aroma e il gusto originale e i vostri piatti.

Prezzo: 97 euro

Bruschette, Capricci

Nel cuore del Salento abbiamo selezionato queste sfiziose bruschette: carciofi e noci, pomodori secchi e capperi, olive e acciughe. Materie prime e microclima consentono, una volta aperti questi vasi, di sentirne tutto il profumo della terra dove nascono. Con dei crostini, prodotti in un piccolissimo forno di Altamura, formano la perfetta armonia per uno spuntino veloce ma estremamente ricercato e succulento.

Prezzo: 54 euro

Legumi, Capricci

Francesco Vastola, grande intenditore di eccellenze campane, ha selezionato i migliori legumi nella zona di Paestum: ceci di Cicerale o Finucchito, ai fagioli di Controne, per concludere con “Mesca Francesca”, un mix di legumi e cereali locali che comprende anche le lenticchie di Controne e le cicerchie dei Campi Flegrei. Il tutto da gustare con dei ditalini al farro del pastificio Felicetti e l’eccellente olio abruzzese di Sant’Ilario, un kit davvero perfetto per la realizzazione di un piatto povero, ma ricco di forti emozioni e sapori.

Prezzo: 84 euro

Mostarde, Capricci

Le vellutate sono una linea di mostarde al cucchiaio, dalla consistenza morbida che varia da frutto a frutto. Durante la lavorazione ogni frutto viene sminuzzato in modo da preservare la corposità e intensità della nota piccante. Sono indiscutibilmente l’abbinamento ideale alla grande varietà di formaggi: pera e fico sono adatti a formaggi stagionati, mentre cedro, arancia e chinotto sono più appropriati se abbinati a formaggi freschi e cremosi.

Prezzo: 67 euro

Dragées, Capricci

A Castellazzo Bormida, in provincia di Alessandria, nasce il laboratorio “Giraudi”. I dragées rappresentano un vero e proprio must per questo maître chocolatier: sfere di cioccolato al latte e fondente, con l’aggiunta di mandorle di Toritto, pistacchio di Bronte, nocciole piemontesi IGP, tutto ciò accompagnato da confetture e creme dal profumo rigorosamente siciliano.

Prezzo: 70 euro

Intorchiate, Capricci

Dolce da forno tipicamente pugliese, queste treccine dolci e salate vengono decorate con delle mandorle intere poste al centro di ogni intreccio. In questa confezione abbiamo creato un percorso di gusto con la classica intorchiata dolce ai fichi, quella dolce/salata e quella salata con olive nere. Ad accompagnare questa combinazione di sapori, una selezione di confetture stellate firmate Francesco Vastola: pere e noci, kiwi e la ricercatissima uva fragola.

Prezzo: 80 euro

Pausa, Capricci

Un team tutto al femminile nato in Veneto si dedica con passione e innovazione alla realizzazione di questi squisiti biscottini dolci, ideali per una pausa sfiziosa durante la giornata. Caramello e cannella, mais e uvetta, tronchetto tiramisù e cacao con granella di nocciole sono le varianti scelte per questa confezione. Potrete degustarli in abbinamento ai nettari di frutta di Emanuele Pisaroni, che lavora solo frutta fresca proveniente dalle sue coltivazioni ai margini del Po’. Il connubio è a dir poco genuinamente esilarante.

Prezzo: 74 euro

Tutto zenzero, Capricci

Negli ultimi anni lo zenzero, pianta erbacea perenne originaria dell’India e della Malesia che si sviluppa meglio in posti tropicali, ha generato in alcune persone una vera e propria dipendenza, soprattutto per le sue grandissime proprietà curative: tonico, stimolante, digestivo, antinfiammatorio e tanto altro ancora. In questo cadeau troverete lo sciroppo, lo zenzero candito, il biscotto, la composta e la confettura, tutto ottenuto rigorosamente da questa spezia.

Prezzo: 69 euro

Officina del fico cilentano, Capricci

L’officina del fico cilentano si trova a Prignano Cilento, un paesino in provincia di Salerno. Antichissima è la lavorazione del fico cilentano, che trova in questa terra un habitat perfetto sia per la maturazione del frutto, sia per la sua successiva essicazione che avviene al sole, sui graticci di ginestre. Fichi declinati in tante versioni: dal tradizionale farcito con mandorle e noci, a quello ricoperto di cioccolato e scorza d’arancio, alla melassa che si ottiene dalla trasformazione dei fichi essicati. Infine, passato e presente (gli è stata riconosciuta la DOP), con il fico dottato del Cilento, una delicatezza di cui abbiamo proprio bisogno.

Prezzo: 147 euro